Società Civile Di Pietro Occhetto - Logo Gruppo Consiliare Comune di Bologna Titolo Il Cantiere Titolo
     
  scelta del carattere A A A
 

 

 

Intervento del Consigliere D'Onofrio in data 12.11.2004

Rassegna Stampa

Gestione montagnola Idv Agio affidabile? - da "Il Domani" del 13 novembre 2004

 

home/interventi/in data 12 novembre 2004

Al Signor Sindaco del
Comune di Bologna

Al Presidente del
Consiglio Comunale
Prof. Sofri

Al Vice Presidente
Del Consiglio Comunale
Dott. Foschini
Prot.n.

Domanda di attualità

MORIRE E NASCERE ALLA MONTAGNOLA,è quello che stava succedendo pochi giorni fa in un parco cittadino che è sicuramente più piccolo del Parco nazionale del Gran Paradiso.
Da alcuni mesi alla Montagnola continuano ad accadere inspiegabili episodi.
Nel Parco è presente un monumento ai caduti di Nassirya che per mesi è stato imbrattato da un responsabile dell'Associazione Giovani per l'Oratorio, che gestisce l'area.
Mercoledì notte, una donna in procinto di partorire è rimasta rinchiusa nel Parco della Montagnola ed è stata soccorsa dagli agenti del 113, chiamati dai cittadini che hanno sentito le urla della gestante.
Fortunatamente, Manuela è nata e sta bene mentre la mamma è affidata ai Servizi sociali del Comune, ospite in una Struttura in grado di assisterla.
Poiché l'Associazione Giovani per l'Oratorio è stata prescelta tra altre 5 associazioni presentatici di progetti per la gestione del Parco,

chiedo:

Ø quali informazioni e giustificazioni la Giunta ha ricevuto dall'Associazione Agio nel merito di questo grave e recente episodio;
Ø se la Giunta ritiene che l'AGIO, dopo i due episodi, sia da considerare ancora un'associazione affidabile ed in grado di rispettare i termini della convenzione sottoscritta per quanto concerne
gli obblighi di sorveglianza mattutina, serale e notturna, attraverso il proprio custode ed attraverso la società di vigilanza con cui ha attivato un contratto (che prevede anche la chiusura dei cancelli);
Ø in quali tempi e con quali modalità sarà consentita nel Parco anche l'attività di altre associazioni, come chiesto con un OdG dal Consiglio del Quartiere S. Vitale nel settembre 2004.

Cordiali saluti

Serafino D'Onofrio