indietro Stampa
 
     
     
 
Lista Società Civile Gruppo Consiliare Comune di Bologna
 
 
     
  risposta del consigliere D'Onofrio all'assessore Mura  
     
  Argomento:


DOMANDA D'ATTUALITA': EMANATA L'ORDINANZA, APPLICARLA SUL SERIO






Consigliere D'ONOFRIO SOCIETÀ CIVILE DI PIETRO-OCCHETTO




Assessore, io sono qui tutti i lunedì, quindi non ho nessun problema a
riproporle la stessa domanda lunedì prossimo e quello successivo ancora.
Non ho nessun motivo per non credere alle sue assicurazioni. Io credo che
si tratti di una assoluta, condivisibile fiducia in un proprio prodotto,
nel parto della propria attività. Comprensibilissimo, quindi. Lei ha
studiato un fenomeno, ha emanato una disposizione e si augura, cercando la
collaborazione degli organi preposti ai controlli che sia sufficiente
questo per garantire l'applicazione delle disposizioni e cresca il
malcontento dei cittadini. Io credo però, che, avendo questi dati sul
rumore nel Pratello, sia un errore concedere l'apertura fino alle tre
indiscriminata per poi incominciare a spiegare fra qualche mese che c'è
troppa confusione fuori. Perché poi la reazione sarà: "ci avete appena
fatto allungare gli orari, per quale motivo adesso ci chiedete di
restringerli?" I documenti ci sono già, le rilevazioni non sono state fatte
da un organismo di parte, ma da un organismo pubblico, per cui io credo che
le condizioni siano già sufficienti per poter fare un intervento subito e
per dare un po' di soddisfazione ai residenti del Pratello. Se non si
vuole intervenire subito, si può aspettare ancora, i cittadini, per quanto
spazientiti, aspetteranno ancora qualche settimana. Fra pochi giorni
saranno passate le elezioni regionali ma, se si vota una volta all'anno in
questo Paese, non è certo colpa di chi fa le domande d'attualità.. Io poi
non sono candidato, quindi, non ho nessun interesse a farmi pubblicità.
Credo che sia necessaria una verifica periodica, anche settimanale
sull'applicazione di questa ordinanza e sulla possibilità concreta di
eseguire i controlli a cui lei fa riferimento. Quindi per ora sono
soddisfatto. Grazie.




 
 
 
indietro Stampa